Organizzare la presentazione di un libro grazie al web

Dopo esserci occupati in un precedente post dell'organizzazione di eventi artistici e delle relative implicazioni sul web, vediamo ora come organizzare una serata letteraria o la presentazione di un libro.
Cominciamo con il dire che la presentazione di un libro è un evento vero e proprio, pertanto necessità del tradizionale iter organizzativo tipico di qualsiasi evento. In molti casi vi sono quindi delle figure professionali specialistiche che intervengono per fare in modo che tutto vada per il meglio, ad esempio l'event manager della stessa casa editrice o l'agenzia di eventi qualora l'evento sia esternalizzato a terzi.
Vi è poi un terzo caso, che è piuttosto frequente, ovvero l'evenienza che sia lo stesso autore a dover organizzare la presentazione del libro in proprio; magari perché la casa editrice è troppo piccola per poter supportare questo genere di attività promozionale, oppure perché l'autore ha deciso di tentare la via dell'autopubblicazione. 
Soprattutto se si rientra in quest'ultimo ambito, il primo consiglio non può che riguardare la scelta della location. Le libreria della propria città, la biblioteca comunale od un circolo letterario locale non possono che essere i principali riferimenti ai quali rivolgersi. Questo per due ordini di motivi: prima di tutto perché l'autore ritroverà un ambiente amico e naturalmente portato all'accoglienza di questo genere d'evento. In secondo luogo perché vi è già una base fertile di persone potenzialmente interessate all'attività dell'autore.
Altri elementi ai quali dovrà essere data attenzione sono:
  • i partecipanti: non solo l'autore (vero e proprio protagonista insieme al libro della serata di presentazione), ma anche eventuali ospiti ed un relatore. A titolo di esempio: uno o più giornalisti, dei critici letterari, degli studiosi della materia di cui tratta il libro (soprattutto nel caso di saggi o manualistica), e così via. Ultimo ma non per questo meno importante, il pubblico, che dovrà possibilmente essere ben selezionato e targetizzato (magari attraverso il web, con i suggerimenti che troverete di seguito).
  • il tema della serata: il consiglio è quello di evitare approcci troppo aulici o pomposi, che correrebbero il rischio di risultare autoreferenziali e noiosi. L'obiettivo di una serata di presentazione di un libro dovrebbe essere lo sviluppo dell'awarness di branding dell'autore e del titolo pubblicato, nonché il raggiungimento di buoni risultati di vendita. Ben venga quindi la lettura di qualche breve brano (magari effettuata da un attore teatrale particolarmente azzeccato, in grado di enfatizzarne le qualità), ma anche la proiezione di fotografie, di contenuti multimediali o la presenza di una base musicale. Può diventare interessante il momento del feedback con il pubblico presente, ad esempio attraverso delle domande rivolte direttamente all'autore, che dimostrerebbe così di volersi realmente mettere in gioco con la propria audience.
Infine veniamo alla promozione, vero e proprio punto di svolta di qualsiasi serata di presentazione letteraria. Perché affermo questo? Perché senza questo punto verrebbe meno qualsiasi sforzo organizzativo su uno dei punti precedentemente elencati.
Le potenzialità di promozione editoriale per una serata letteraria sono ovviamente moltissime, e dipendono il larga parte anche dalle disponibilità di budget dell'autore. Le classiche modalità di promozione riguardano attività di marketing svolte nello stretto ambito territoriale dell'evento, quali ad esempio:
  • l'invio di comunicati stampa ai giornalisti locali;
  • l'attività di volantinaggio;
  • l'attività di affissione di manifesti e locandine riguardanti l'evento;
  • la produzione di materiali di marketing specifici, ad esempio degli inviti cartacei o dei gadget da regalare durante l'evento;
  • l'attività di contatto con tutte le figure professionali della zona che potrebbero essere interessate. Mi riferisco ad esempio a figure come i bibliotecari, i titolari di librerie, il personale che lavora in organizzazioni operanti nel settore del tempo libero e così via.
Per quanto riguarda l'attività di marketing editoriale online, mai come oggi il successo di una serata di presentazione di un libro può essere influenzata da questo fattore. Basti pensare che internet permette di effettuare una notevole attività promozionale senza dover necessariamente impiegare ingenti risorse finanziarie (a volte senza dover spendere neanche un singolo euro!).
Ecco qualche consiglio da porre in atto prima della data dell'evento, compatibilmente con le proprie conoscenze e potenzialità:
  • la creazione di specifici profili all'interno dei social network (se avete già un vostro profilo, utilizzatelo per promuovere la serata letteraria e chiedete ai vostri contatti di fare altrettanto);
  • la creazione di articoli di marketing e comunicati stampa digitali;
  • il contatto di forum, blog e degli operatori dei network letterali partecipativi online;
  • il contatto delle redazioni di giornali e blog locali;
  • l'inserimento dell'evento nei portali di riferimento per l'editoria e gli eventi, sia locali che nazionali.
Ovviamente esistono molti altri suggerimenti che per motivi di spazio non è stato possibile inserire in questo articolo; penso comunque che quanto elencato fin qui possa essere già un valido aiuto. Se desiderate approfondire il tema della promozione editoriale online vi suggerisco di postare delle specifiche richieste nei commenti di questo post e di leggere il mio manuale dedicato agli scrittori indipendenti.

2 commenti:

bruno ha detto...

salve,ho publicato il mio primo libro autobiografico,a breve è spero entro il mese di agosto dovrei presentare l'evento. Vorrei sapere da voi come potrei fare per far conoscere l'evento e sfruttare ogni possibile canale multimediale,ogni possibile occasione di marketing e di cultura. In attesa di una sua risposta,sin da ora la ringrazio del suo possibile aiuto sincero. Bruno, parrotta.bruno@libero.it

Comunicazione ha detto...

Bruno, prima di tutto le faccio i miei complimenti più sinceri. La promozione di un evento editoriale è difficilmente sintetizzabile all'interno di un comento ad un post. Molte delle risposte le può trovare gratuitamente sfogliando le pagine di questo blog. Inoltre, trova ulteriori suggerimenti nella dispensa liberamente accessibile al seguente link: http://www.calmail.it/anteprime/mollo-tutto-e-scrivo-antrepima.pdf


Smetti di perdere tempo! Resta aggiornato sulle guide per monetizzare la tua arte!

E' Gratis:


!-- Codice per accettazione cookie - Inizio -->