Email Marketing per artisti, musicisti e scrittori indipendenti

Uno degli strumenti di marketing artistico che ritengo tra i più interessanti ed efficaci nel web è l'email marketing, ovvero quell'attività caratterizzata dall'invio di messaggi promozionali ad un pubblico referenziato con scadenza regolare. Nonostante l'efficacia dell'email marketing per artisti, musicisti e scrittori indipendenti come utile mezzo per raggiungere il proprio pubblico di riferimento, questa tecnica resta purtroppo altamente sottovalutata ed inutilizzata.
Le motivazioni possono essere varie. Da un lato la mancanza di competenze a riguardo crea dei limiti alla raccolta degl'indirizzi utili e all'impiego attraverso software specifici. Dall'altro la titubanza da parte degli artisti verso un lavoro che richiede una certa regolarità così come il rispetto della privacy dei destinatari finali. Tirando le somme, ne risulta così una situazione critica poiché lo strumento dell'email marketing viene altamente sottovalutato.
Molti pensano al sito web artistico come riferimento preferenziale per l'attività di marketing culturale online, non rendendosi conto che è molto più semplice contattare i propri prospect ed il pubblico interessato direttamente nella casella email. Bisognerebbe allora ricordare che anche il migliore dei siti web risulta inefficace qualora manchi un traffico sufficiente al suo sostentamento.
Nella realtà, dai miei riscontri pratici risulta che la maggior parte degli artisti indipendenti ha sentito parlare d'email marketing come strumento promozionale in via generale, ma ignora del tutto la possibilità di applicarlo alla propria attività artistica.
Si tratta di un'occasione persa e di una scelta controproducente per la propria carriera culturale, perché le opportunità di raccolta delle informazioni d'invio sono moltissime. Si pensi ad esempio alle presentazioni letterarie per uno scrittore, alle mostre d'arte per un artista o ai concerti live per un musicista: tutte vetrine concrete per creare una profittevole mailing list artistica.
Il mio suggerimento per tutti gli artisti indipendenti è quindi di cominciare lo studio della materia, iniziando ad usufruire delle numerose informazioni gratuite presenti su internet per poi procedere allo studio di libri e manuali specifici. I risultati che è possibile ottenere anche nel breve termine sono sicuramente in grado di ripagare gli sforzi profusi.


2 commenti:

Anonimo ha detto...

Qui ho scritto una guida in 10 steps per creare una email list. Aggiungo che ora la mia lista è a quota 600, praticamente dal giorno dell'articolo in 4 mesi ho raddoppiato il numero degli iscritti
http://www.disegnoepittura.it/art-business/10-tips-email-list-artistica-500-iscritti.html
Salvatore

Stefano ha detto...

Ciao Salvatore,

grazie per la segnalazione, ho letto l'articolo ed è molto interessante. Lo suggerisco a tutti!!

A presto,
Stefano


Smetti di perdere tempo! Resta aggiornato sulle guide per monetizzare la tua arte!

E' Gratis:


!-- Codice per accettazione cookie - Inizio -->